Le borse europee si indeboliscono

Le vendite colpiscono soprattutto i settori dell'auto e delle utilities. In rosso anche la maggior parte dei bancari.

CONDIVIDI
Dopo una positiva apertura la maggior parte delle borse europee è passata in rosso. Londra, che era stata ieri chiusa e non aveva quindi potuto partecipare al rally, sale di circa il 2%. L'indice che misura il sentiment economico nella zona euro è calato questo mese ai minimi dal maggio del 2010. Gli operatori indicano inoltre che l'odierna asta di titoli di stato italiani ha in parte deluso. In vista degli importanti dati macroeconomici che verranno pubblicati nel pomeriggio negli USA sono scattate delle prese di beneficio. Le vendite colpiscono soprattutto i settori dell'auto e delle utilities. In rosso anche la maggior parte dei bancari. A Londra i minerari ed i petroliferi beneficiano dell'aumento dei prezzi delle materie prime. Royal Bank of Scotland (GB0006764012) guadagna il 7,8%. Deutsche Bank ha alzato il suo rating sul titolo della rivale britannica da "Hold" a "Buy".

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro