Le borse europee si indeboliscono dopo improvviso crollo di Piazza Affari

Il FTSE MIB è passato in rosso, pioggia di vendite sui bancari.

CONDIVIDI
Le borse europee si sono indebolite a causa di una pioggia di vendite che si è scatenata su Piazza Affari. Il FTSE MIB perde attualmente l'1,2%. In rosso anche lo spagnolo IBEX 35. Al momento non è chiaro che cosa abbia causato l'improvviso declino dell'indice italiano. Sul mercato si vocifera che un'agenzia di rating abbia l'intenzione di declassare l'Italia. Secondo altre voci alcune banche italiane avrebbero bisogno di raccogliere più capitale dopo gli ultimi stress test. I titoli bancari soffrono in ogni modo particolarmente, alcuni di loro, tra cui UniCredit (IT0000064854), sono stati temporaneamente sospesi dalle contrattazioni a causa della forte volatilità.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption