Le borse europee si mantengono in rialzo

Ancora acquisti sui bancari. Vola E.ON, scende Bayer.

CONDIVIDI
Le borse europee salgono a metà seduta. Dagli USA sono arrivate delle nuove notizie positive. La Fed ha confermato la sua politica monetaria ultra-espansiva nonostante abbia di recente constatato dei miglioramenti delle condizioni dell'economia. La maggior parte delle banche statunitensi ha inoltre superato i nuovi "stress test". L'indice ASE sale ad Atene del 2,2%. Gli Stati della zona euro hanno dato il via libero ufficiale al secondo piano di aiuti per la Grecia.
I bancari salgono anche oggi. Barclays (GB0031348658) guadagna il 3,7%, Commerzbank (DE0008032004) il 3,2% e Société Générale (FR0000130809) il 2,6%. E.ON (DE0007614406) sale del 6,8%. Il colosso tedesco delle utilities si attende per il 2012 un aumento dell'Ebitda adjusted e del dividendo. Dopo il rally delle scorse sedute Pirelli (IT0000072725) guadagna un ulteriore 2,1%. HSBC ha alzato il suo target price per il titolo a €12. Bayer (DE0005752000) perde lo 0,8%. Il mercato teme che il gruppo tedesco possa effettuare un aumento di capitale per finanziare il possibile acquisto della divisione veterinaria di Pfizer (US7170811035).

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption