Le borse europee tornano a salire, rimbalzano i bancari

Un laptop mostra un grafico

I principali listini azionari europei hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato l’1,4%, il DAX a Francoforte l’1,3%, il CAC40 a Parigi il 2,3%, lo SMI a Zurigo l’1% e il FTSE MIB a Milano il 2,1%. L’agenzia di rating Moody’s ha indicato oggi di essere impressionata dai progressi fatti dalla Grecia nel ridurre il suo deficit. Ad incoraggiare gli investitori sono anche le notizie arrivate dall’Asia e dagli Stati Uniti. La Banca Centrale del Giappone ha tagliato a sorpresa i suoi tassi d’interesse. L’indice ISM relativo al settore statunitense dei servizi è salito lo scorso mese più di quanto atteso dagli economisti.
I bancari sono rimbalzati. Barclays (GB0031348658) ha guadagnato il 3%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 2,5%, BNP Paribas (FR0000131104) il 3,9%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 3,7% e UBS (CH0024899483) il 2,2%.
Tra i minerari Anglo American (GB00B1XZS820) ha guadagnato il 4,1%, BHP Billiton (GB0000566504) il 2,4%, Rio Tinto (GB0007188757) il 2,6% e Xstrata (GB0031411001) il 2,6%. Il prezzo dell’oro ha raggiunto oggi un ennesimo massimo storico, il prezzo del rame è salito ai massimi livelli da 26 mesi.
BMW (DE0005190003) ha chiuso in rialzo del 3,6%. Banco Santander ha avviato oggi la copertura sul titolo del costruttore di automobili con “Buy”.
British Airways (GB0001290575) ha guadagnato il 6,5%. Il traffico passeggeri della linea aerea britannica è salito lo scorso mese per la prima volta da febbraio.
TUI Travel (GB00B1Z7RQ77) ha guadagnato il 4,2%. Il leader del settore del turismo ha annunciato che le prenotazioni per il prossimo inverno sono robuste in tutti i mercati e confermato i suoi obiettivi per l’intero esercizio.
Alstom (FR0010220475) ha perso lo 0,6%. Il gruppo industriale francese ha annunciato ieri che taglierà 4.000 posti di lavoro.
E.ON (DE0007614406) ha chiuso in ribasso dello 0,8%. HSBC ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso delle utilities da “Neutral” ad “Underweight”.
Tesco (GB0008847096) ha guadagnato lo 0,2%. La terza maggiore impresa al mondo del settore della distribuzione ha aumentato nel primo semestre l’utile poco più di quanto atteso dagli analisti.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.