Le borse europee vanno al tappeto

Un laptop mostra un grafico

Tutti i principali listini azionari europei sono andati oggi a picco. Il FTSE 100 a Londra ha perso il 3,1%, il DAX a Francoforte il 3,3%, lo SMI a Zurigo il 2,6%, il CAC40 a Parigi il 4% e il FTSE MIB a Milano il 4,4%. Nessuno dei titoli contenuti negli indici appena citati ha potuto chiudere oggi in rialzo. I bancari sono stati sommersi da una pioggia di vendite. Barclays (GB0031348658) ha perso il 6,3%, Royal Bank of Scotland (GB0006764012) il 3,9%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 4,2%, BNP Paribas (FR0000131104) il 6,9%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 7,7%, Banco Santander (ES0113900J37) il 6,8% e Credit Suisse (CH0012138530) il 4,2%. Giovedì scade il programma di prestiti da €442 miliardi lanciato lo scorso anno dalla Banca Centrale Europea. Gli investitori temono una crisi di liquidità. Secondo il “Financial Times” le banche spagnole avrebbero voluto che la BCE rinnovi il programma e avrebbero chiesto più prestiti di lungo periodo.
Sulle borse del Vecchio Continente ha pesato oggi anche l’aumento dei dubbi del mercato relativi alle prospettive dell’economia. In base alle nuove stime del Conference Board il Superindice per la Cina è aumentato ad aprile di solo lo 0,3%. A marzo l’aumento era stato dell’1,2%. La fiducia dei consumatori è inoltre calata fortemente questo mese negli USA. Anche i titoli dei produttori di materie prime hanno sofferto perciò in particolar modo. Tra i minerari Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 5,6% BHP Billiton (GB0000566504) il 5,8%, Rio Tinto (GB0007188757) il 6,4% e Xstrata (GB0031411001) il 6,1%. Il prezzo del rame ha perso oggi a Londra più del 5%. Tra i petroliferi BP (GB0007980591) ha chiuso in calo dell’1,7%, Eni (IT0003132476) il 3,6%, Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) del 3,1% e Total (FR0000120271) del 3,6%. Il prezzo del petrolio è sceso nel pomeriggio a New York al di sotto di quota $76 al barile.
Vodafone (GB00B16GWD56) ha perso il 2,6%. Credit Suisse ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso della telefonia mobile da “Outperform” a “Neutral”.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.