L'euro aggiorna i massimi da due mesi

CONDIVIDI
L'euro ha aggiornato nei primo scambi mattutini i massimi da due mesi. La valuta europea è salita fino a 1,2734 dollari. Era dallo scorso 12 maggio che l'euro non saliva a tali livelli. L'euro beneficia del calo dei timori legati alla crisi del debito sovrano. La Grecia ha potuto vendere ieri obbligazioni a sei mesi per €1,62 miliardi con un rendimento del 4,65%. Gli analisti avevano atteso un rendimento del 5,00%. A spingere l'euro è inoltre l'aumento della tendenza al rischio sui mercati finanziari. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,2569 (lunedì: 1,2572).
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro