L'euro cade al di sotto di 1,39 dollari

CONDIVIDI
L'euro si è oggi ulteriormente indebolito. La valuta europea è scesa questa mattina fino a 1,3879 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì il cambio euro-dollaro a 1,4089 (giovedì: 1,4101). Ben Bernanke ha dichiarato venerdì scorso di credere che ci siano le circostanze per un ulteriore allentamento monetario. Il Presidente della Federal Reserve ha però avvertito che le misure non convenzionali dovranno venir utilizzate con cautela. La prudenza espressa da Bernanke sull'applicazione di un nuovo alleggerimento quantitativo ha ridotto la pressione sul dollaro.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro