L'euro cade al di sotto di 1,39 dollari

La valuta europea è scesa fino a 1,3863 dollari ovvero ai suoi più bassi livelli dallo scorso 9 luglio.

CONDIVIDI
L'euro continua a perdere terreno. La valuta europea è scesa nel tardo pomeriggio fino a 1,3863 dollari ovvero ai suoi più bassi livelli dallo scorso 9 luglio. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,3966 (giovedì: 1,3999). Il biglietto verde beneficia dell'aumento della fiducia degli investitori nell'economia statunitense. Il PIL degli USA è cresciuto lo scorso trimestre del 5,7%. Gli economisti avevano atteso una crescita di solo il 4,7%. Allo stesso tempo sull'euro continuano a pesare i timori legati all'elevato debito pubblico della Grecia.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro