L'euro continua a scendere

La valuta europea è scesa oggi fino a 1,1876 dollari.

CONDIVIDI
Non si arresta il declino dell'euro. La valuta europea è scesa oggi fino a 1,1876 dollari e toccato in questo modo un nuovo minimo dal marzo del 2006. Sull'euro pesano i nuovi timori relativi alla crisi del debito sovrano. La scorsa settimana alcuni membri del nuovo esecutivo ungherese hanno avvertito che il Paese potrebbe finire in una situazione simile a quella della Grecia.
La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì il cambio euro-dollaro a 1,2060 (giovedì: 1,2268).

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption