L'euro crolla ai minimi da quattro anni

La valuta europea è scesa fino a 1,2234 dollari.

CONDIVIDI
Non si arresta il declino dell'euro. La valuta europea è scesa questa mattina fino a 1,2234 dollari ovvero ai suoi più bassi livelli dal 18 aprile del 2006. La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì scorso il cambio euro-dollaro a 1,2492 (giovedì: 1,2587).
Alcune dichiarazioni arrivate durante il fine settimana hanno alimentato la spirale ribassista dell'euro. In un'intervista concessa al settimanale "Der Spiegel" Jean-Claude Trichet ha affermato che i mercati finanziari si trovano nella situazione più difficile dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, forse, addirittura, della Prima Guerra Mondiale. Trichet ha esortato i paesi europei ad effettuare dei profondi cambiamenti nella loro politica fiscale. Secondo Trichet ci sarebbe bisogno di rafforzare i controlli sui conti pubblici nazionali, di un meccanismo di prevenzione e di sanzioni efficaci contro i paesi che non rispettano le regole. La Cancelliera tedesca Angela Merkel ha dichiarato da parte sua che il piano da €750 miliardi annunciato la scorsa settimana permette solo di guadagnare del tempo, i paesi della zona euro devono risanare le loro finanze.

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

Conosci il Social Trading eToro ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare le loro operazioni di trading. Conto demo Gratuito da 100.000€ Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro