L'euro precipita ai minimi da tre mesi dopo elezioni in Francia e Grecia

La valuta europea è scesa fino a 1,2970 dollari.

L'euro registra oggi delle forti perdite. La valuta europea è scesa fino a 1,2970 dollari. Era da tre mesi che l'euro non scendeva a tali livelli. La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì scorso il cambio euro-dollaro a 1,3132 (giovedì: 1,3123). Sull'euro pesano i risultati delle elezioni in Francia ed in Grecia. François Hollande è il nuovo presidente della Repubblica francese. Il candidato socialista, eletto con il 51,7% dei consensi, vuole mettere fine all'austerità voluta dalla Germania ed indirizzare l'Europa verso una politica della crescita. In Grecia il crollo dei due grandi partiti tradizionali, Nea Dimokratia e Pasok, e la vittoria della sinistra radicale e dell'estrema destra alle legislative renderà difficile la formazione di un nuovo governo. L'implementazione dei tagli e delle riforme promesse all'UE e all'FMI per ricevere gli aiuti internazionali sembra perciò a rischio.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS