L'euro resta al di sotto di 1,22 dollari

CONDIVIDI
L'euro quota questa mattina a circa 1,2170 dollari. La valuta europea era scesa ieri sera fino a circa 1,2150 dollari. I timori del mercato relativi alla crisi del debito sovrano in Europa sono riaumentati dopo che un importante politico ungherese ha dichiarato che l'Ungheria ha poche probabilità di evitare una situazione simile a quella della Grecia.
La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,2268 (mercoledì: 1,2218).

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption