L'euro rimbalza al di sopra di quota 1,26 dollari

La valuta europea è risalita fino a 1,2615 dollari.

L'euro registra oggi una forte ripresa. La valuta europea è salita questa mattina fino a 1,2615 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,2334 (mercoledì: 1,2270). Sul mercato circola la voce che alcune banche centrali siano intervenute per sostenere l'euro. La Francia e la Germania sembrano essere inoltre sempre più decise ad imporre insieme delle misure a livello europeo per rafforzare Eurolandia. La cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy hanno parlato ieri sera a lungo al telefono e ribadito che seguiranno una linea comune sul risanamento dei conti pubblici.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS