L'euro riscende al di sotto di 1,27 dollari

CONDIVIDI
L'euro è risceso questa mattina al di sotto di 1,27 dollari. La valuta europea quota a circa 1,2685 dollari. L'euro era salito ieri sera fino a 1,2711 dollari ovvero ai suoi più alti livelli dalla metà dello scorso maggio. L'euro beneficia del miglioramento del clima sui mercati finanziari e del conseguente aumento della tendenza al rischio tra gli investitori.
La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,2660 (mercoledì: 1,2567).
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro