etoro

L'euro scende ai minimi da cinque settimane

La valuta europea è scesa fino a 1,2645 dollari.

La pressione sull'euro è fortemente riaumentata nel pomeriggio. La valuta europea è scesa fino a 1,2645 dollari ovvero ai suoi più bassi livelli dallo scorso 13 luglio. La Banca Centrale Europea aveva fissato a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,2704 (venerdì: 1,2711). L'indice PMI Composite è calato ad agosto nella zona euro più di quanto previsto dagli analisti. Il settore manifatturiero tedesco ha registrato inoltre la sua più moderata crescita da sei mesi. I due dati hanno esacerbato i timori del mercato relativi alle prospettive dell'economia globale.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS