L'euro scende ai minimi da settembre 2010

L'euro continua ad indebolirsi. La valuta europea è scesa oggi fino a 1,2862 dollari ovvero ai minimi dal settembre del 2010. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3074 (martedì: 1,3069). L'esito dell'ultima asta di titoli di Stato dell'Italia non ha potuto tranquillizzare i mercati. I rendimenti sono scesi ma meno di quanto sperato dagli investitori. Anche la domanda non è stata eccezionale. Gli operatori fanno inoltre notare che i bassi volumi di scambio favoriscono attualmente il calo dell'euro.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS