L'euro scende rispetto al dollaro ai minimi dal maggio del 2009

La valuta europea è scesa fino a circa 1,34 dollari.

CONDIVIDI
L'euro si è indebolito sensibilmente questa mattina. La valuta europea è scesa fino a 1,3408 dollari. Era dall'inizio del maggio dello scorso anno che l'euro non toccava tali livelli. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,3519 (lunedì: 1,3471). Sull'euro pesano le divergenze all'intero dell'UE sugli aiuti per la Grecia. La Germania sembra potersi affermare con la sua proposta di un intervento del Fondo Monetario Internazionale. Una tale soluzione viene però considerata dal mercato una dimostrazione della debolezza della politica europea.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption