L'euro torna al di sopra di 1,30 dollari

La valuta europea è salita fino a 1,3019 dollari.

CONDIVIDI
L'euro continua ad apprezzarsi. La valuta europea è salita fino a 1,3019 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,2801 (venerdì: 1,2725). Gli investitori stanno vendendo dollari perchè sul mercato circola la voce che la Federal Reserve abbia l'intenzione di lanciare un nuovo programma d'acquisto di assets per sostenere l'economia. L'euro beneficia inoltre dell'aumento della tendenza al rischio sui mercati a seguito dei positivi dati sulle vendite al dettaglio e sulle scorte delle imprese negli USA.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro