L'euro torna sullo scivolo, cade quota 1,22 dollari

La valuta europea è scesa fino a 1,2159 dollari e toccato dei nuovi minimi dall'aprile del 2006.

CONDIVIDI
L'euro ha ripreso velocemente il suo trend ribassista. La valuta europea è scesa questa sera fino a 1,2159 dollari. Era dal 17 aprile del 2006 che l'euro non toccava tali livelli. La Germania ha annunciato che vieterà a partire da oggi a mezzanotte il cosiddetto "naked short selling" su alcuni titoli azionari e sulle obbligazioni dei Paesi della zona euro. La notizia ha fatto riaumentare l'incertezza sui mercati.
La Banca Centrale Europea aveva fissato a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,2428 (lunedì: 1,2349).

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption