Lottomatica, ricavi secondo trimestre +22,3%, Ebitda +22,7%

CONDIVIDI
Lottomatica (IT0003380919) ha annunciato oggi di aver aumentato nel secondo trimestre di quest'anno i suoi ricavi del 22,3% a €702,6 milioni e l'Ebitda del 22,7% a €245,4 milioni. L'azienda leader in Italia nel settore dei giochi indica che i suoi risultati sono stati sostenuti dagli apparecchi da intrattenimento, da una miglior performance del Lotto e dal proseguimento della crescita del Gratta e Vinci. L'utile netto di pertinenza di Lottomatica è stato di €46,2 milioni per il trimestre chiuso il 30 giugno 2011, in crescita del 32,5% rispetto ai €34,9 milioni del secondo trimestre 2010. In considerazione della performance del secondo trimestre e del trend positivo del business, Lottomatica ha deciso di migliorare le previsioni relative a Ebitda e PFN (Posizione Finanziaria Netta) per il 2011. Lottomatica prevede ora che l'Ebitda si assesterà in un range tra €940 milioni - €960 milioni (dal precedente €890 milioni - €910 milioni) e la PFN in un range di circa €2,8 miliardi - €2,85 miliardi ( a €2,825 miliardi - €2,875 miliardi).

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro