L'UE prepara nuove misure per evitare un contagio della crisi

L'Eurogruppo ha riaffermato l'impegno assoluto per salvaguardare la stabilita' della zona euro.

CONDIVIDI
L'Unione Europea sta studiando una serie di nuove misure per evitare un contagio della crisi del debito sovrano. Lo ha annunciato il Presidente dell'Eurogruppo, Jean-Claude Juncker, alla fine della riunione dei ministri delle finanze della zona euro. Tra le misure allo studio ci sono la riduzione dei tassi d'interesse pagati dalla Grecia e dagli altri Stati membri in difficoltà e la proroga delle scandenze dei rimborsi ai creditori. L'Eurogruppo è pronto inoltre a rendere l'attuale fondo-salva stati più flessibile. L'EFSF (European Financial Stability Facility) potrebbe in futuro intervenire direttamente sul mercato secondario delle obbligazioni acquistando i titoli dei Paesi della zona euro penalizzati dai mercati oppure prestando a quei Paesi il denaro per ricomprare i propri titoli. L'Eurogruppo ha confermato che ci sarà un secondo piano di salvataggio della Grecia. Juncker ha indicato che bisogna fare in modo che il debito greco diventi più sostenibile e che le misure allo studio vanno in questa direzione.

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro