manchester United: glazer continua a comprare

CONDIVIDI
Il miliardario americano Malcolm Glazer, proprietario della società di football Tampa Bay Buccaneers, ha aumentato la sua partecipazione nella squadra di calcio Manchester United (ISIN: GB0005612402) dal 16,31% al 16,69%. L'operazione ha riacceso la speculazione su un possibile take-over di Glazer sull'intero club inglese. Solo due settimane fa Glazer aveva portato la sua quota di azioni dal 14,31% al 16,31%. Gli osservatori del settore credono che per il controllo del Manchester United potrebbe scoppiare una battaglia tra Glazer e gli altri due azionisti di maggioranza: i magnati irlandesi delle corse ippiche Magnier e McManus. Anche questi due hanno aumento a febbraio la loro quota nel club inglese reggiungendo il 28,89%. Secondo la legge Magnier e McManus sarebbero obbligati a fare un'offerta d'acquisto per l'intera società in caso la loro partecipazione arrivasse al 30%.
Il titolo di Manchester United guadagna a Londra l'1,4% a 271,75.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro