Mediaset, l'utile cala nel 2011 del 36%, il dividendo scende a 0,10 euro

L'operatore televisivo ha fornito un prudente outlook sul 2012.

CONDIVIDI
Mediaset (IT0001063210) ha annunciato oggi che nel 2011 il suo utile netto è calato del 36,1% a €225 milioni. Gli analisti avevano previsto €244 milioni. L'operatore televisivo indica in una nota che i suoi risulati hanno risentito del difficile quadro economico internazionale. I ricavi hanno ammontano lo scorso anno a €4,25 miliardi, in calo dell'1% rispetto al 2010. L'Ebit è sceso del 33,9% a €538,7 milioni. Mediaset osserva che nei primi tre mesi del 2012 la raccolta pubblicitaria sta registrando una flessione rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente in linea con l'andamento dell'ultimo trimestre del 2011. Qualora le condizioni di mercato non dovessero evidenziare segnali di miglioramento, Mediaset prevede di chiudere l'esercizio 2012 con un utile netto e una generazione di cassa inferiori rispetto al 2011. Il Consiglio di Amministrazione proporrà all'assemblea degli azionisti un dividendo di €0,10 per ciascuna azione. Per il 2010 Mediaset aveva versato un dividendo di €0,35 per azione.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption