Mediobanca: L'utile netto cala nel primo semestre del 2,7%

I risultati della banca italiana hanno battuto le stime degli analisti.

CONDIVIDI
Mediobanca (IT0000062957) ha annunciato oggi che nel primo semestre del corrente esercizio il suo utile netto è calato del 2,7% a €269,2 milioni. Nel primo semestre dell'esercizio precedente Mediobanca aveva beneficiato di maggiori utili su cessioni di titoli disponibili per la vendita e di utili da trading elevati. I ricavi di Mediobanca sono scesi nei primi sei mesi del corrente esercizio del 9,7% a €1,034 miliardi, a causa, principalmente, del forte calo dei proventi da negoziazione. Al netto di questa componente i ricavi di Piazzetta Cuccia sono cresciuti del 9% anno su anno, grazie alla ripresa del margine di interesse (+20,3% a €531,5 milioni). Per quanto riguarda il secondo trimestre l'utile di Mediobanca è raddoppiato su base annua a €135,3 milioni, i ricavi sono cresciuti del 14,6% a €535,3 milioni. Gli analisti avevano atteso un utile netto di €101 milioni.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro