Minerari: La produzione di minerale di ferro di Rio Tinto cala nel secondo trimestre

Un laptop mostra un grafico

Rio Tinto (GB0007188757) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre di quest’anno la sua produzione di minerale di ferro è calata del 2% a 43,6 milioni di tonnellate. Gli analisti avevano atteso un lieve aumento a circa 45 milioni di tonnellate. Secondo il CEO Tom Albanese le condizioni di mercato per la maggior parte dei prodotti del gruppo continuerebbero ad essere robuste e l’outlook sulla domanda di lungo termine sarebbe nel complesso positivo, i recenti timori su una possibile ricaduta nella recessione nei paesi dell’OCSE e su un rallentamento dell’economia cinese avrebbero però indebolito la fiducia. Albanese crede che questo tipo di volatilità nell’economia globale continuerà.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.