etoro

Moody's vede nero per l'Italia

L'agenzia prevede per il 2011 un calo del PIL dell'1% ed un aumento della disoccupazione all'8,8%.

Moody's prevede che il Il PIL dell'Italia calerà nel 2012 dell'1%. Secondo l'agenzia statunitense, inoltre, il tasso di disoccupazione dovrebbe salire quest'anno dall'8,2% all'8,8%. Moody's indica in una nota che la manovra varata dal governo Monti avrà un effetto negativo sui redditi delle famiglie. Moody's avverte perciò che molti debitori avranno maggiori difficoltà a ripagare i loro debiti. Moody's si attende oltre a ciò che l'aumento delle tasse sulla proprietà e la crescita dei disoccupati avranno come conseguenza un calo dei prezzi degli immobili.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato