OCSE: Italia in recessione nei primi due trimestri del 2012

L'OCSE si attende che il PIL italiano calerà nel primo trimestre dell'1,6% e nel secondo dello 0,15%.

CONDIVIDI
L'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) prevede che l'Italia sarà in recessione nei primi due trimestri del 2012. L'OCSE prevede che il PIL italiano calerà nel primo trimestre dell'1,6% e nel secondo dello 0,15%. L'OCSE indica che la debolezza della produzione industriale e la fiducia dei consumatori segnalano una recessione nella prima metà dell'anno. C'è però un lume di speranza. Secondo l'OCSE gli ultimi indicatori sarebbero stati più positivi, la dinamica per il secondo trimestre sarebbe di conseguenza leggermente migliore previsto.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro