Petroliferi: Credit Suisse promuove Eni

La banca d'affari ha alzato il suo rating sul titolo dell'impresa petrolifera italiana a \"Neutral\".

CONDIVIDI
Credit Suisse ha alzato il suo rating su Eni (IT0003132476) da "Underperform" a "Neutral" e confermato il target sul prezzo a €17,70. Secondo la banca d'affari l'outlook dell'impresa petrolifera italiana si sarebbe stabilizzato. Credit Suisse crede che il calo della profittabilità della divisione Gas & Power sia già in parte scontato nel titolo. Eni dovrebbe inoltre cedere il prossimo anno assets per circa €5,2 miliardi. Le dismissioni dovrebbero ridurre la pressione sul gruppo causata dal suo indebitamento.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro