Petroliferi: Goldman promuove Eni e boccia BG Group

La banca d'affari ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo italiano ad "Overweight".

CONDIVIDI
Goldman Sachs ha alzato oggi il suo rating su Eni (IT0003132476) da "Neutral" a "Buy" e fissato un target sul prezzo a €21. La banca d'affari osserva che dopo la sua recente debole performance il titolo del gruppo italiano ha um potenziale del 33% rispetto all'indicato target sul prezzo. Goldman crede inoltre che Eni possa cedere alcuni suoi assets.
Goldman è diventata invece, tra i petroliferi, meno ottimista su BG Group (GB0008762899) che ha declassato da "Buy" a "Neutral". Goldman indica che il titolo ha sovraperformato negli ultimi mesi l'intero settore, il suo potenziale sarebbe ora limitato. Secondo Goldman, inoltre, su BG Group dovrebbero pesare la nuova tassa sulle materie prime in Australia, le più restrittive regole sulle perforazioni in aree di alta profondità in Brasile e le discrepanze con il Governo del Kazakhstan.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro