Peugeot alza le sue stime per il primo semestre

L'impresa francese ha aumentato nel primo trimestre i suoi ricavi del 27,5%.

Peugeot (FR0000121501) ha annunciato questa mattina di aver aumentato nel primo trimestre di quest'anno i suoi ricavi del 27,5% a €14 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media €13,1 miliardi. Secondo l'impresa francese ci sarebbero dei segni di ripresa sul mercato europeo dei veicoli di piccola cilindrata. I ricavi della divisione dell'auto di Peugeot sono aumentati lo scorso trimestre del 22,4% a €10,6 miliardi. Peugeot si attende ora per il primo semestre di quest'anno un risultato operativo ordinario "significativamente positivo". In precedenza Peugeot aveva atteso un risultato operativo ordinario "positivo". Il CEO Philippe Varin crede che grazie alla sua dinamica commerciale e allo sviluppo del suo piano di performance Peugeot riuscirà a limitare l'impatto di un possibile peggioramento delle condizioni di mercato nel secondo semestre. Peugeot ha confermato di prevedere per l'intero 2010 un declino del 9% del mercato europeo dell'auto. Peugeot stima che continuerà a guadagnare delle quote di mercato grazie al boom degli ordini causato dagli incentivi concessi dal Governo francese e dal successo dei suoi ultimi modelli.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS