Peugeot torna all’utile nel primo semestre

Un laptop mostra un grafico

Peugeot (FR0000121501) ha annunciato questa mattina di aver generato nel primo semestre di quest’anno un utile netto di €680 milioni. I ricavi dell’impresa francese francese, che aveva chiuso il primo semestre del 2009 in rosso di €982 milioni, sono cresciuti del 21% a €28,4 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media un utile netto di €416 milioni e ricavi di €28,3 miliardi. Peugeot ha beneficiato nei primi sei mesi di quest’anno della ripresa della domanda di automobili e del lancio di nuovi modelli. Peugeot è diventata più ottimista sul futuro. Peugeot prevede ora per il 2010 un risultato operativo ordinario di circa €1,5 miliardi. In precedenza Peugeot aveva indicato di prevedere un risultato operativo ordinario “significativamente positivo”. Peugeot prevede inoltre ora che il mercato europeo dell’auto calerà quest’anno del 7%. Finora Peugeot aveva atteso un calo del 9%.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.