Porsche: La fusione con Volkswagen è a rischio

Le indagini nei confronti di due ex top-manager del costruttore di automobili stanno durando più a lungo del previsto.

CONDIVIDI
Porsche (DE000PAH0038) ha avvertito che a causa delle indagini nei confronti di due suoi ex top-manager la probabilità che la fusione con Volkswagen (DE0007664005) possa venir conclusa nel 2011 è calata dal 70% al 50%. Secondo Porsche, inoltre, l'operazione potrebbe completamente saltare se ci dovessero essere dei significativi ritardi nel calendario previsto in occasione dell'accordo raggiunto con Volkswagen. Porsche indica in una nota che le indagini nei confronti di Wendelin Wiedeking e di Holger Haerter, rispettivamente il suo ex Amministratore Delegato e il suo ex Direttore Finanziario, stanno durando più a lungo del previsto e che non dovrebbero concludersi prima del 2012. Wiedeking e Haerter vengono accusati di aver manipolato il mercato nell'ambito del tentativo di scalata di Volkswagen. L'esito delle indagini è importante per poter valutare nelle condizioni della fusione l'entità delle possibili cause legali contro Porsche. Il Consiglio di Amministrazione di Porsche continua però a credere che la transazione con Volkswagen sia possibile, eventualmente anche dopo il 2011. Porsche perde al momento circa il 9%, Volkswagen il 2,5%.

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+