Porsche sgomma dopo l'annuncio dei conti

CONDIVIDI
Porsche (DE000PAH0038) ha annunciato oggi di aver chiuso il suo esercizio fiscale 2009/10 terminato alla fine di luglio in rosso di €454 milioni. Sui conti del costruttore di automobili hanno pesato gli oneri legati alla fusione con Volkswagen (DE0007664005). Nell'esercizio precedente Porsche aveva registrato una perdita di €3,6 miliardi. Porsche ha indicato che gli oneri dovrebbero ulteriormente ridursi e di prevedere di tornare all'utile nel 2011. I ricavi di Porsche sono aumentati lo scorso esercizio del 18% a €7,8 miliardi. Si è trattato di un risultato record nella storia del gruppo tedesco. L'utile operativo delle attività nell'auto di Porsche è cresciuto da anno ad anno da €700 milioni a €1,2 miliardi. Porsche ha annunciato un aumento del dividendo da €0,044 a €0,094 per le azioni ordinarie e da €0,05 a €0,10 per le azioni privilegiate. Il titolo ha chiuso a Francoforte in rialzo del 5%.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro