Borsainside.com

Prudential rinuncia all'acquisto della divisione asiatica di AIG

l'impresa britannica ha deciso nell'interesse dei suoi azionisti di ritirarsi dall'operazione.

Prudential (GB0007099541) ha deciso di rinunciare all'acquisto di AIA, l'unità asiatica di AIG (US0268741073). L'impresa britannica indica in una nota che non è stato possibile trovare un nuovo accordo sulle condizioni della transazione. Prudential avrebbe quindi deciso nell'interesse dei suoi azionisti di ritirarsi dall'operazione. A seguito delle critiche di alcuni importanti investitori Prudential aveva tentato di ridurre il prezzo d'acquisto di AIA da $35,5 miliardi a circa $30,4 miliardi. AIG aveva però annunciato ieri di aver deciso di attenersi agli accordi originali pattuiti con Prudential. Prudential dovrà versare ora ad AIG una penale di circa 152,6 milioni di sterline per aver rotto l'accordo raggiunto con AIG lo scorso 1 marzo. AIG, che è controllata dal Governo statunitense, cercherà ora, probabilmente, come originariamente previsto, di quotare AIA in borsa.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS