Prysmian, Ebitda adjusted primo semestre +7,4% a 308 milioni

prysmian-lebitda-adjusted-primo-semestre-74-a-308-milioni
Prysmian è uno dei maggiori produttori al mondo di cavi. © Shutterstock

Il produttore di cavi ha alzato leggermente gli obiettivi per il 2012.

CONDIVIDI
Prysmian (IT0004176001) ha annunciato oggi di aver aumentato nel primo semestre del 2012 il suo Ebitda adjusted del 7,4% a €308 milioni. Il produttore di cavi ha beneficiato della solida performance dei business Telecom e Industrial e della riduzione dei suoi costi a seguito dell'integrazione con Draka. I ricavi hanno ammontata a €3,92 miliardi ed hanno registrato un variazione organica nulla. Prysmian osserva che le buone performance di vendita realizzate in Nord America (+18,9%) e Sud America (+9,0%) hanno bilanciato la flessione registrata in Europa (-4,1%). Secondo l'amministratore delegato Valerio Battista Prysmian avrebbe migliorato il mix dei business, con un maggior peso del telecom e l'ampliamento dell'offerta nei cavi energia a maggior contenuto di tecnologia. Battista ha osservato inoltre che i risultati del primo semestre confermano le forti sinergie di costo previste grazie al successo dell'integrazione con Draka, generando effetti positivi sulla redditività. Nonostante uno scenario che rimane complessivamente difficile, Battista ha confermato per l'intero 2012 gli obiettivi comunicati inizialmente (Ebitda adjusted a €600-€650 milioni), ritenendo inoltre probabile il raggiungimento della parte alta del range (€625-€650 milioni).
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro