RCS aumenta i ricavi e l'Ebitda nel 2010

CONDIVIDI
RCS (IT0003039010) ha annunciato oggi di aver aumentato nel 2010 i ricavi del 2,2% a €2,25 miliardi e l'Ebitda pre oneri e proventi non ricorrenti del 50% a €199,4 milioni. Il gruppo editoriale osserva in una nota che "la positiva performance è attribuibile alla crescita del 7% registrata dai ricavi pubblicitari, alla sostanziale tenuta dei ricavi editoriali e diversi e al buon andamento dell'area libri, che compensa il rallentamento dei ricavi da prodotti collaterali in Italia e Spagna". RCS ha ridotto l'indebitamento finanziario netto rispetto alla 31 dicembre 2009 di €86 milioni a €971 milioni grazie al forte miglioramento del cash flow della gestione tipica. RCS indica inoltre, nella nota relativa ai suoi dati preliminari, di escludere al momento una vendita dell'intera partecipazione in Dada (IT0001455473).
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro