Roche aumenta l'utile netto nel 2011 del 7%

I risultati del gruppo svizzero hanno superato leggermente le stime degli analisti.

CONDIVIDI
Roche (CH0012032048) ha annunciato questa mattina di aver aumentato nel 2011 il suo utile netto del 7% (+26% a parità di tassi di cambio) a CHF 9,5 miliardi. L'utile attribuibile agli azionisti è cresciuto dell'8% a CHF 9,32 miliardi. Il gruppo svizzero ha beneficiato della buona performance operativa, del calo dei costi e di una minore aliquota fiscale. I ricavi di Roche sono calati lo scorso anno del 10% a CHF 42,53 miliardi. Il calo è stato dovuto all'apprezzamento del franco. A parità di tassi di cambio i ricavi di Roche sarebbero cresciuti dell'1%. Gli analisti avevano atteso un utile di CHF 9,28 miliardi e ricavi di CHF 42,4 miliardi. Per il 2012 Roche prevede una crescita dei ricavi in valuta locale dell'1-5% e dell'utile "core" per azione del 7-9%. Il gigante dell'industria farmaceutica ha annunciato un aumento del suo dividendo del 3% a CHF 6,80 per azione.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro