Royal Bank of Scotland chiude il primo trimestre in rosso di 528 milioni di sterline

Gli analisti avevano atteso una perdita di 14,5 milioni di sterline.

CONDIVIDI
Royal Bank of Scotland (GB0006764012) ha comunicato oggi che nel primo trimestre del 2011 la sua perdita è aumentata da anno ad anno da £248 milioni a £528 milioni. Gli analisti avevano atteso una perdita di £14,5 milioni. Sui conti della banca britannica hanno pesato i maggiori oneri fiscali, svalutazioni sul proprio debito e le sofferenze legate alla crisi dell'Irlanda. L'utile operativo di Royal Bank of Scotland è aumentato del 19% a £1,05 miliardi. Le rettifiche su crediti sono calate del 27% a £1,95 miliardi. Royal Bank of Scotland indica che le sofferenze in Irlanda dovrebbero rimanere elevate nel secondo trimestre ma calare gradualmente nella seconda metà dell'anno.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro