Royal Bank of Scotland dimezza la perdita nel secondo trimestre

royal-bank-of-scotland-dimezza-la-perdita-nel-secondo-trimestre
Royal Bank of Scotland è una delle maggiori banche britanniche.
CONDIVIDI

Royal Bank of Scotland (GB0006764012) ha annunciato oggi di aver dimezzato la sua perdita nel secondo trimestre, rispetto allo stesso periodo del 2011, da £897 milioni a £466 milioni. La perdita prima delle tasse è scesa da anno ad anno da £678 milioni a 101 milioni. La banca britannica ha beneficiato della riduzione delle perdite derivanti da attività finanziarie tossiche. L'utile operativo è però calato, a causa della volatilità dei mercati finanziari, del 22% a £650 milioni. Il dato ha corrisposto alle previsioni degli analisti. Il margine di interesse netto è sceso da anno ad anno da £3,23 a £2,97 miliardi. Royal Bank of Scotland ha accantonato altri £135 milioni per risarcire i propri clienti a seguito alla vendita scorretta di polizze assicurative a protezione del finanziamento.  Il CEO Stephen Hester indica in una nota che al momento non è possibile stimare i costi derivanti dal coinvolgimento del gruppo nello scandalo della manipolazione del Libor.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro