Royal Bank of Scotland potrebbe uscire dall'APS già nel 2011

Lo riporta il "Financial Times".

CONDIVIDI
Royal Bank of Scotland (GB0006764012) sale al momento a Londra con alti volumi di scambio del 5%. Secondo quanto riporta il "Financial Times" Royal Bank of Scotland potrebbe uscire prima del previsto dall'Asset Protection Scheme (abbr. APS), il programma promosso dal Governo britannico per ripulire i bilanci delle banche dagli assets tossici. Stephen Hester, il numero uno di Royal Bank of Scotland, ha finora sempre indicato che il gruppo sarebbe potuto uscire dall'APS al più presto nel 2012. Secondo delle indiscrezioni raccolte dal "Financial Times" ci sarebbero però al momento delle trattative in corso con il Governo britannico per anticipare l'uscita dall'APS già alla fine di quest'anno.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro