Royal Bank of Scotland riduce la perdita nel 2010 meno delle attese

La banca britannica ha chiuso lo scorso anno in rosso di £1,1 miliardi.

CONDIVIDI
Royal Bank of Scotland (GB0006764012) ha comunicato oggi di aver ridotto nel 2010 la sua perdita rispetto al 2009 da £3,6 miliardi a £1,1 miliardi. Gli analisti avevano atteso una perdita di circa £410 milioni. Royal Bank of Scotland ha beneficiato della ripresa dell'economia britannica, sulla sua performance ha però pesato la crisi dell'Irlanda. Gli accantonamenti per rischi sui crediti sono calati rispetto al 2009 del 33% a £9,3 miliardi. Nel quarto trimestre Royal Bank of Scotland ha generato un utile di £12 milioni a fronte di una perdita di £765 milioni nello stesso periodo del 2009. Il Core Tier 1 è migliorato lo scorso trimestre di 50 punti base al 10,7%.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro