Royal Bank of Scotland riduce le perdite nel terzo trimestre

La banca britannica ha chiuso lo scorso trimestre in rosso di £1,15 miliardi.

CONDIVIDI
Royal Bank of Scotland (GB0006764012) ha comunicato oggi che nel terzo trimestre le sue perdite sono calate da anno ad anno da £1,8 miliardi a £1,15 miliardi. La banca britannica ha effettuato una svalutazione di £858 milioni sul proprio debito. Escluso questo onere l'utile operativo di Royal Bank of Scotland ha ammontato a £726 milioni. Le rettifiche su crediti sono calate da anno ad anno del 40% a £1,95 miliardi. Gli analisti avevano atteso £2,5 miliardi. Secondo Royal Bank of Scotland anche il quarto trimestre sarebbe difficile per la sua divisione dell'investment banking mentre i trends per le attività retail e commerciali sarebbero in linea con quelli del terzo trimestre.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro