etoro

Royal Dutch Shell: L'utile netto cala nel quarto trimestre del 4,2%

Sui conti della compagnia petrolifera hanno pesato il calo dei prezzi del gas e dei margini delle raffinerie.

Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) ha comunicato questa mattina che nel quarto trimestre del 2011 il suo utile netto è calato del 4,2% a $6,5 miliardi. Sui conti della seconda maggiore compagnia petrolifera al mondo hanno pesato il calo dei prezzi del gas e dei margini delle raffinerie. L'utile adjusted dell'impresa anglo-olandese ha ammontato a $4,8 miliardi. Gli analisti avevano atteso $5,2 miliardi. I ricavi di Royal Dutch Shell sono cresciuti lo scorso trimestre di circa il 15% a $115,58 miliardi. La produzione è calata da anno ad anno del 5% a 3,305 milioni di barili al giorno. Il calo è stato dovuto alla vendita di alcuni asset e alla temporanea sospensione di un importante impianto in Nigeria. Royal Dutch Shell ha annunciato che alzerà il suo dividendo ad interim per il primo trimestre del 2012 del 2% a $0,43 per azione.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X