Siemens aumenta a sorpresa l'utile nel suo primo trimestre fiscale

Il conglomerato tedesco ha beneficiato molto più di quanto atteso dal mercato del suo importante programma di ristrutturazione.

CONDIVIDI
Siemens (DE0007236101) ha annunciato questa mattina che nel suo primo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 dicembre l'utile operativo delle sue tre principali divisioni è aumentato dell'11% a €2,25 miliardi. Gli analisti avevano previsto un calo a €1,82 miliardi. Il conglomerato tedesco ha beneficiato molto più di quanto atteso dal mercato del suo importante programma di ristrutturazione. I ricavi di Siemens sono calati lo scorso trimestre del 12% a €17,35 miliardi e sono risultati essere al di sotto delle stime che erano di €17,9 miliardi. I nuovi ordini sono scesi da anno ad anno da €22,2 a €18,97 miliardi ma hanno registrato una crescita rispetto al trimestre precedente (€18,74 miliardi). Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto nuovi ordini per €18,85 miliardi. Siemens ha confermato le sue stime per l'intero esercizio. Siemens continua a prevedere un calo dell'utile delle sue tre principali divisioni da €7,5 miliardi a €6,0 - €6,5 miliardi e dei suoi ricavi di circa il 5% a €73 miliardi.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption