Siemens: Utile in forte calo nel primo trimestre, incertezza su obiettivi

Il gruppo tedesco ha annunciato una trimestrale inferiore alle previsioni degli analisti.

CONDIVIDI
Siemens (DE0007236101) ha annunciato questa mattina che nel suo primo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 dicembre l'utile netto da attività correnti è calato del 27% a €1,36 miliardi. Gli analisti avevano previsto €1,47 miliardi. Il CEO Peter Löscher indica in una nota che l'incertezza causata dalla crisi del debito ha lasciato il segno anche sull'economia reale. Gli ordini del gruppo tedesco sono calati lo scorso trimestre del 5% a €19,81 miliardi. Si è trattato del secondo calo trimestrale di fila. I ricavi sono aumentati del 2% a €17,9 miliardi. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso ordini di €20,5 miliardi e ricavi di €18,3 miliardi. Löscher osserva di attendersi una ripresa nella seconda metà dell'anno, nonostante ciò Siemens dovrà lavorare duramente per raggiungere i suoi obiettivi. Per il momento il conglomerato continua a prevedere per l'intero esercizio un utile netto da attività correnti di circa €6 miliardi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro