Swiss Re torna all'utile nel secondo trimestre

l'impresa svizzera ha beneficiato della solida performance delle sue attività nell'asset management.

CONDIVIDI
Swiss Re (CH0012332372) ha annunciato questa mattina di aver generato nel secondo trimestre di quest'anno un utile netto di $812 milioni. Gli analisti avevano atteso solamente $422 milioni. Il gruppo svizzero, che aveva chiuso il secondo trimestre del 2009 in rosso di $342 milioni, ha beneficiato della riduzione delle sue spese e del forte aumento dei proventi generati dagli investimenti. A causa degli elevati costi causati dal grave terremoto che ha sconvolto il Cile e della catastrofe della della Deepwater Horizon nel Golfo del Messico la Combined Ratio di Swiss Re è però peggiorata da anno ad anno dall'89,4% al 102%. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso una Combined Ratio del 100,8%.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro