Telecom Italia: L'utile netto scende nel primo trimestre a 549 milioni

L'operatore telefonico telefonico italiano ha registrato una performance inferiore alle stime degli analisti.

CONDIVIDI
Telecom Italia (IT0003497168) ha comunicato oggi che nel primo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato dell'8,7% a €549 milioni. Sui conti dell'operatore telefonico ha pesato la debole performance delle sue attività sul mercato domestico. I ricavi di Telecom Italia sono aumentati, grazie al consolidamento di Telecom Argentina (ARP9028N1016), del 10,3% a €7,07 miliardi. L'Ebitda si è attestato a €2,92 miliardi, in aumento del 3,6% rispetto al primo trimestre del 2010. Gli analisti avevano atteso un utile netto di €605 milioni, ricavi di €7,09 miliardi ed un Ebitda di €2,98 miliardi. Telecom Italia ha confermato i suoi obiettivi per il 2011: ricavi ed Ebitda organici sostanzialmente stabili rispetto al 2010 (considerando la Business Unit
Argentina consolidata per 12 mesi), investimenti industriali pari a circa €4,8 miliardi e un indebitamento finanziario netto rettificato pari a circa €29,5 miliardi di euro a fine anno.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro