eToro

Trichet: L'euro non è a rischio

Secondo Trichet i timori relativi ad un aumento dell'inflazione a seguito dell'immissione di liquidità sarebbero completamente infondati.

L'euro non è a rischio. Lo ha dichiarato Jean-Claude Trichet in un'intervista al quotidiano tedesco "Die Welt". Secondo il Presidente della Banca Centrale Europea l'euro non sarebbe a rischio ma la stabilità finanziaria della zona euro. Ciò avrebbe pregiudicato la politica monetaria, per questo motivo l'istituto di Francoforte avrebbe preso una serie di misure anti-crisi. A detta di Trichet i timori relativi ad un aumento dell'inflazione a seguito dell'immissione di liquidità sarebbero completamente infondati. Trichet ha spiegato che l'acquisto di bond da parte della BCE non rappresenta un allentamento quantitativo per sostenere la congiuntura come fa la Federal Reserve. Trichet ha ricordato che la BCE ritira rigorosamente tutta la liquidità messa a disposizione. Trichet ha esortato ancora una volta i membri della zona euro ad implementare il potenziamento del fondo salva-stati. Trichet ha ribadito infine di essere contro un accesso del fondo salva-stati alle operazioni di finanziamento della BCE. Trichet ha osservato a proposito che gli stati hanno loro stessi la possibilità di potenziare l'EFSF e di aumentare in questo modo la sua efficienza.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X