eToro

Trichet: L'inflazione non è per il momento una grave minaccia

Il Presidente della BCE ha ribadito che l'attuale livello dei tassi d'interesse è appropriato.

Jean Claude Trichet ha dichiarato oggi che l'attuale livello dei tassi d'interesse è appropriato e che la politica monetaria della Banca Centrale Europea resta accomodante. Secondo Trichet la ripresa starebbe continuando nella zona euro ma ad un ritmo moderato. Il livello di incertezza resterebbe inoltre elevato. Trichet ha osservato che il recente aumento della pressione inflazionistica era stato atteso e riflette in gran parte la crescita dei prezzi dell'energia e delle altre materie prime. Trichet ha indicato che il tasso d'inflazione potrebbe restare per gran parte del 2011 al di sopra del 2%. La BCE crede però che non ci sia una grave minaccia e continua ad attendersi una stabilità dei prezzi nel medio-lungo termine. In ogni modo la BCE osserverà attentamente la situazione e prenderà le decisioni adeguate se l'inflazione salirà ulteriormente. Trichet ha ripetuto che le misure straordinarie sulla liquidità sono solo temporanee e verranno rimosse secondo necessità. Trichet ha esortato ancora una volta le banche a rafforzare la loro situazione patrimoniale e ad agevolare l'accesso al credito. Trichet ha infine invitato di nuovo i Governi europei ad attuare le necessarie riforme fiscali per evitare dei problemi all'intera comunità.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X