UBS genera nel primo trimestre un utile di CHF 2,2 miliardi

I risultati della banca svizzera hanno battuto le previsioni degli analisti.

CONDIVIDI
UBS (CH0024899483) ha annunciato questa mattina di aver generato nel primo trimestre di quest'anno un utile netto di CHF 2,2 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media CHF 2 miliardi. La banca svizzera, che aveva chiuso il primo trimestre del 2009 in rosso di CHF 1,98 miliardi, ha beneficiato nei primi tre mesi del 2010 soprattutto della forte ripresa delle attività fixed income, currencies and commodities (FICC). La performance di FICC ha spinto l'utile ante imposte della divisione dell'investment banking che è aumentato rispetto al trimestre precedente da CHF 297 milioni a CHF 1,19 miliardi.
I deflussi netti totali sono inoltre fortemente calati rispetto al quarto trimestre del 2009 da CHF 56,2 miliardi a CHF 18 miliardi. Secondo il CEO Oswald Grübel UBS sarebbe sulla buona via per raggiungere i suoi obiettivi di medio termine. Grübel si attende un graduale miglioramento dei risultati della gestione patrimoniale e dell'asset management. I deflussi netti si dovrebbero attestare nel breve periodo su dei livelli relativamente moderati. Per quanto riguarda l'attività di negoziazione di titoli UBS prevede che le condizioni di mercato restino generalmente in linea con quelle del primo trimestre.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro